Piccoli principi e principesse

Laboratorio sul gioco, sul teatro e sulla lettura creativa

ispirato al
PICCOLO PRINCIPE di Antoine De Saint-Exupèry
a cura di Deianira Dragone


"C'era una volta un piccolo principe che viveva su un pianeta poco più grande di lui e che aveva bisogno di un amico..."

Questo laboratorio nasce dal desiderio di porre i bambini davanti alla propria creatività  e spontaneità , utilizzando come esempio guida il Piccolo Principe, simbolo per antonomasia della fanciullezza. I bimbi saranno condotti per mano in un viaggio alla ricerca delle proprie capacità espressive, saranno stimolati attraverso il gioco teatrale a inventare e creare, a socializzare e a giocare e avranno la possibilità  di confrontarsi in modo attivo al mondo della lettura.

Il gioco è il "lavoro" del bambino, la fantasia è il suo "strumento di lavoro"; il gioco teatrale sarà  una via per stimolare tale "disciplina" così contaminata e impoverita dai mezzi televisivi ed informatici attuali da cui i bambini sono bombardati.

Uno studio attento sulle varie tipologie umane "dei grandi" servirà infine a stimolare la capacità  di osservazione.

 

MATERIE DI STUDIO

  • Improvvisazione
  • Studio dei personaggi
  • Espressione corporea

VERIFICA E VALUTAZIONE

Al termine delle attività  realizzate sarà  messa in scena una performance teatrale liberamente tratta dal "Piccolo Principe" di Antoine De Saint-Exupèry scritta e diretta da Deianira Dragone.

Gli allievi potranno così diventare piccoli principi e principesse, confrontandosi con le proprie scoperte e con la propria creatività all'interno di uno spettacolo-gioco dimostrativo.

AllegatoDimensione
lab Piccolo Principe.doc179 KB